Controllo Qualità

Da sempre il Mollificio Valli ha puntato sulla qualità per ottenere la soddisfazione dei suoi clienti.

Nel 2002 ha convertito la certificazione ISO 9002:1994 in ISO 9001:2000 e nel 2005 ha conseguito la certificazione secondo la specifica tecnica ISO/TS 16949 per fornitori del settore AUTOMOTIVE.

Allo stesso modo si è evoluto il reparto Controllo Qualità con macchine all’avanguardia sia per il controllo specifico delle molle sia, più in generale, per il controllo dimensionale di qualunque tipologia di articolo.

Per quanto riguarda gli strumenti per il controllo delle molle, il Mollificio Valli dispone di:

7 provacarichi automatiche e 2 manuali in grado di coprire tutte le possibili richieste dei nostri clienti: le varie celle di carico arrivano da pochi grammi fino a 1000 kg, con risoluzioni di 0,1 g per la macchina da 3 kg, 1 g per quelle da 50 kg, ecc.;

4 provacarichi automatiche per svolgere operazioni di selezione al 100% su carichi e lunghezze;

3 macchine per la verifica di caratteristiche aggiuntive quali la perpendicolarità (E1) e il parallelismo (E2), con ripetibilità elevate e precisioni dell’ordine di 0,01 mm;

1 torsiometro automatico per la verifica dei carichi a torsione.

Inoltre, per garantire la correttezza dei risultati ottenuti, il Mollificio Valli, si affida a Microstudio, produttore leader in Europa nel settore delle macchine di misura per molle per quanto riguarda l’acquisto, l’assistenza e la taratura. Sempre insieme a Microstudio vengono sviluppati appositi progetti per andare incontro a specifiche esigenze del cliente (es: macchine di calibratura e selezione al 100%).

Per le verifiche dimensionali il Mollificio Valli dispone di una MMC ZEISS multisensore che permette l’esecuzione di misure 3D sia con la tecnologia ottica che con tastatore. Sono inoltre presenti due strumenti di visione Microstudio per analisi bidimensionali, uno dei quali utilizzato per selezioni al 100%.

Tutti gli strumenti sono programmabili e quindi in grado di ripetere in poco tempo su più pezzi la sequenza di operazioni precedentemente impostate dall’operatore.

Completano il set di strumenti un proiettore di profili, due durometri digitali per misure Rockwell, un microdurometro per durezze microVickers ed un elevato numero di strumenti da banco quali micrometri, comparatori, truschini e calibri.

Tramite un microscopio ottico Vision della serie Lynx e l’esperienza del personale, possono essere eseguite failure analysis sui componenti soggetti a rotture in esercizio.

E’ inoltre stata allestita una sala prove con due macchine per prove a fatica e una camera per le prove in nebbia salina secondo lo standard ASTM B117.

Rigorosi sono i controlli in accettazione per garantire la qualità della materia prima utilizzata, i controlli in produzione ed i collaudi finali.

Infine, dal punto di vista della documentazione qualità, a seguito della certificazione secondo la specifica tecnica ISO/TS 16949, il Mollificio Valli è in grado di redigere tutto il necessario al completamento e presentazione di un PPAP completo: FMEA, piani di controllo, MSA, APQP, PSW, ecc.